Giornate di Valorizzazione del Patrimonio Culturale Ecclesiastico #visionidicomunità

In occasione delle Giornate di Valorizzazione del Patrimonio Culturale Ecclesiastico #visionidicomunità, la Fondazione san Francesco di Paola onlus, in collaborazione con i Frati Minimi, propone l’apertura straordinaria di alcuni luoghi della cultura del Santuario san Francesco di Paola.
In tale occasione verrà presentata una mostra di opere d’arte che desidera mettere in evidenza la particolare devozione mariana del Santo Eremita.

La mostra, dal titolo “Ecce ancilla Domini: la devozione di san Francesco alla Vergine Maria”, intende presentare pregevoli opere, alcune conosciute solo da pochi esperti, altre totalmente inedite.
Figurano preziosi dipinti che vanno dalle ultime decadi del XV al XVIII secolo, e per la prima volta sarà esposta la splendida e antica tavola dell’artista Jacobello d’Antonio, figlio del più noto Antonello da Messina.
La mostra vuole offrire inoltre la possibilità di mostrare al pubblico due bellissime opere, di cui una attribuita al Pascaletti che necessitano di un importante intervento di recupero.
Brevi descrizioni in carattere Braille saranno destinate a un pubblico ipovedente e non vedente.

L’evento espositivo è curato dalla Dott.ssa Ester Francesca Aloise, Storica dell’Arte e Direttrice Artistica della Fondazione san Francesco di Paola.
La mostra, allestita nella Sala delle tele nell’antico Corridoio dei Padri, si svolgerà nei giorni 20-21-22 maggio 2022 presso il Santuario san Francesco di Paola in Paola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.