Laboratori creativi per bambini dai 6 ai 12 anni

La Fondazione San Francesco di Paola ha dato inizio il 25 feb 2017 ai laboratori creativi rivolti ai bambini dai 6 ai 12 anni con i quali, grazie all’autorevole presenza di tanti insigni professionisti del settore, dal Maestro Restauratore dei Musei Vaticani Prof. Paolo Violini  al prof. Giuseppe D’Elia e tanti altri ancora, i bambini avranno modo di sprigionare la propria fantasia attraverso l’arte e di conoscere al contempo la figura di Francesco da Paola, la sua spiritualità e i luoghi in cui egli ha vissuto nella preghiera, nell’umiltà e nella santità.

Per il mese di aprile in data in data 29 e 30 aprile verrà proposto il laboratorio sulla creramica avente per tema “Come argilla nelle mani del vasaio”. Con la presenza autorevole del Maestro ceramista Elvio Sagnella della Bottega Giustiniani i piccoli artisti verranno aiutati a conoscere l’arte della ceramica, una delle tradizioni più antiche del nostro territorio, durante il quale i bambini scopriranno le origini, la storia millenaria, le proprietà e le caratteristiche di tale tecnica.

Come piccoli detective, i piccoli protagonisti saranno coinvolti inizialmente, nel ricercare gli attributi iconografici che contraddistinguono la figura del Santo, (lo stemma del Charitas, l’angelo, l’agnellino Martinello o la trota Antonella) e successivamente guidati volta per volta nelle varie fasi dal maestro Sagnella con la stessa emozione di operare come un artista dell’epoca, i bambini conosceranno e sperimenteranno da vicino la tecnica artistica della ceramica cimentandosi nella sua realizzazione.

Nell’incantevole scenario del Convento del nostro amato Francesco, i piccoli protagonisti avranno modo di impastare, modellare, plasmare l’argilla come un vero e proprio vasaio.

Il laboratorio  si terrà nella splendida cornice nel santuario San Francesco di Paola, per la sua particolare articolazione avrà inizio alle ore 15:00 di sabato 29 aprile e domenica mattina .

Pieghevole laboratori 2017                 Locandina laboratorio aprile 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *